Se state effettuando un restilyng in WordPress di un vecchio sito web, una delle cose principali  da fare è il redirect delle vecchie pagine a quelle nuove.

Lavorando in questo modo si indica al motore di ricerca che il vecchio indirizzo web sarà raggiungibile al nuovo indirizzo indicato, senza perdere il posizionamento e il pagerank acquisito.

Solitamente per fare questa operazione bisogna intervenire sul file .htaccess e indicare  la seguente regola mod rewrite.

RewriteEngine On
RewriteRule ^vecchiourl.html$ nuovourl.html [R=301]

Grazie a questa regola e grazie al codice [R=301]  il motore di ricerca capisce che la pagina è stata trasferita ad un nuovo indirizzo.

Nel caso di WordPress è utile fare in modo di gestire questa operazione tramite il pannello di controllo e non tramite interventi manuali sul file .htaccess.

Proprio per questo ci viene in aiuto il plugin Redirection che, tramite un apposito pannello (accessibile da Strumenti), permette di gestire questo tipo di operazione.

Utilizzare Redirection è molto semplice, è sufficiente indicare l’indirizzo della vecchia pagina, quello della nuova e il codice di ridirezione.

Redirection si può installare tramite il pannello di WordPress oppure scaricandolo dal seguente indirizzo

 link per scaricare Redirection

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.6/10 (5 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Gestire redirect di pagine per WordPress con un ottimo plugin, 9.6 out of 10 based on 5 ratings

POST CORRELATI: