Può capitare diverse volte di impostare una risoluzione video troppo alta non compatibile con il monitor in uso e visualizzare una schermata nera.

In questi casi diventa impossibile continuare ad utilizzare il computer se non dopo aver ripristinato una risoluzione adeguata o una di default.

Se a causa di questo problema non si riesce più ad utilizzare il computer  i passi da eseguire sono i seguenti:

  1. Riavviare il PC e dopo la fase di boot premere ripetutamente F8
  2. Nella lista delle opzioni selezionare AVVIO IN MODALITA’ VGA  e premere Invio
  3. Selezionare il Sistema operativo da avviare (nel caso di più sistemi operativi) e premere Invio
  4. Impostare la risoluzione video più bassa e riavviare il pc

Come non commettere più lo stesso errore?

Molte delle schede video più recenti permettono di selezionare solamente le risoluzioni compatibili con il monitor utilizzato.

Se così non fosse e desiderate aumentare la risoluzione dello schermo senza sapete quale sia quella ottimale, l’ideale è procedere per gradi.

Al cambiamento della risoluzione apparirà un messaggio che vi permette di confermare la risoluzione appena selezionata. Se non si conferma tale risoluzione, dopo 15 secondi verrà ripristinata quella precedente.

Se dopo aver selezionato una risoluzione il vostro pc mostra una schermata nera allora significa che tale risoluzione è alta per il monitor in uso.

Non allarmatevi, attendete 15 secondi e verrà ripristinata automaticamente la risoluzione precedente.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
Ripristinare la risoluzione video di Windows XP, 10.0 out of 10 based on 1 rating