hdd regenerator

Dopo anni e anni di duro lavoro, salti di corrente, il nostro hard disk potrebbe iniziare a fare capricci.

I primi sintomi possono essere continui blocchi del pc, schermate blu, mancati avvi e errori dell’hard disk di scrittura e lettura.

Molte volte una buona scansione della superficie dell’hard disk (start->esegui->cmd->chkdsk /f /r) con relativa riparazione dei settori danneggiati possono mettere apposto le cose.

I settori danneggiati fisicamente non vengono riparati ma solo contrassegnati come non utilizzabili, in modo che il sistema operativo non utilizzi le aree danneggiate per le operazioni di scrittura e lettura.

Lo spazio a disposizione per la memorizzazione dei dati in questo modo diminuisce e a breve le aree danneggiate si estenderanno.

Ripariamo i settori danneggiati del nostro Hard disk.

Il programmatore Dmitriy Primochenko ha sviluppato un software che tenta la riparazione fisica, attraverso algoritmi e operazioni magnetiche, dei settori danneggiati di un hard disk.

Il software in questione è HDD Regenerator 2011.

Dal sito è possibile scaricare una demo del prodotto che permette di riparare il primo settore danneggiato che trova.

Il programma l’ho testato personalmente su un hard disk che aveva 3 settori danneggiati e incredibile ma vero i soldi sono stati ben spesi.

Il prezzo della versione completa è di $59.95 ma è nulla in confronto al costo del lavoro perso.

Il programma non altera la struttura del vostro hard disk ne i file.

Prima di buttare l’hard disk tentate una riparazione.

In ogni caso anche se riparato vi consiglio sempre un backup dei votri dati e un hard disk nuovo da usare come principale ed eventualmente utilizzare l’hard disk riparato come secondario.

Scarica il programma

Grazie e alla prossima

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)