Come usare i social media per un’azienda

0
103
come usare social

I social media sono senza dubbio uno strumento importantissimo per chiunque possegga un’attività specifica. Questo perché permettono di coinvolgere un’ampia fetta di pubblico, facilitano la creazione di messaggi promozionali mirati e soprattutto permettono di stabilire un repentino passaparola tra i clienti.
Utilizzare i social media, però, richiede comunque molta attenzione per evitare di scivolare su una buccia di banana. Ma di cosa stiamo parlando? Scopriamolo subito.

1. Stabilisci un progetto

Sui social non bisogna mai improvvisare, in quanto si potrebbe rischiare di andare fuori tema e di non centrare da subito il proprio focus. Definite un piano editoriale ben preciso ancor prima di iniziare: ad esempio, mettere nero su bianco quando pubblicare e soprattutto cosa. Servirà a variare la pubblicazione dei vostri post: dai video, alle immagini ai semplici testi.

2. Usate molte immagini

Forse non lo sapete, ma le immagini sono importantissime quando si parla di social network, in particolar modo se la piattaforma in questione è Facebook. Questo perché gli utenti quando scorrono la propria homepage, preferiscono di gran lunga guardare le immagini piuttosto che leggere il testo di un post. Ad esempio, se volete promuovere i vostri corsi per massaggiatori a Bari, inserite tutte le informazioni necessarie e correlatele con immagini ad effetto ma soprattutto esplicative del trattamento che andranno ad imparare.

3. Scegliete il vostro pubblico

L’unico modo per coinvolgere la vostra clientela è scegliere di mostrare i vostri post ad un pubblico mirato. Su diverse piattaforme social, come Facebook, è possibile scegliere cosa mostrare a chi, grazie ad una molteplicità di filtri. Potete decidere, ad esempio, di rivolgere i vostri post a sole donne, con una fascia d’età ben precisa e geolocalizzate in una definita zona di una città o di una regione. Ciò servirà a non buttare i vostri post nel mucchio e a mostrarli a clienti già potenzialmente interessati a quello che offrite.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here