Si possono pagare le bollette su internet?

0
31
bollette-online

Al giorno d’oggi la vita quotidiana, con l’avvento di internet, è stata semplificata non poco. Molte della faccende che giornalmente dobbiamo svolgere possono essere risolte ed eseguite in un tempo a dir poco più breve. La stessa vita frenetica ha fatto sì che ci restasse sempre meno tempo da spendere in questioni che ci toglievano tempo prezioso per i nostri hobby o i nostri affetti.

Bollette online: pagare attraverso il sito web

I tempi di cui parlavamo in precedenza, ormai, sono superati e così come c’è la possibilità di acquistare online tantissime cose utili, c’è ora anche la possibilità di pagare direttamente dal divano di casa, in metro, in bus o in qualunque altro posto, le bollette della luce e del gas. Queste modalità hanno praticamente azzerato letteralmente le distanze e le code agli sportelli dei fornitori, dei rivenditori autorizzati e/o alla posta.

Le modalità per il pagamento online sono diverse e dipendono, poi, da fornitore a fornitore.

Il metodo migliore è quello relativo alla pagina web del fornitore. Basta, infatti, recarsi proprio sulla stessa e seguire le indicazioni che si troveranno.

Devi sapere che la bolletta 2.0 dell’energia è stata semplificata dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) per renderla più accessibile agli utenti e, soprattutto, più chiara.

In virtù di ciò, sarà molto semplice destreggiarsi tra le pagine web dei fornitori. Con il Servizio Elettrico Nazionale, ad esempio, la bolletta dell’energia elettrica compare facilmente sul sito web. Da quel punto in poi potrai scegliere il metodo di pagamento, ricordando, inoltre, che un altro modo per risparmiare ulteriore tempo è la domiciliazione bancaria delle utenze (in pratica, ogni mese o ogni due mesi, ti verrà scalato l’importo direttamente dal tuo conto in banca senza che tu dovrai muovere un dito).

Pagare le utenze con l’App: è possibile?

La risposta alla domanda è affermativa anche in questo caso. Ma ci sono delle eccezioni. Chiaramente non tutti i fornitori di energia elettrica e gas forniscono tale servizio, visto che molti non sono provvisti di App. Dunque prima, è bene informarsi su chi consente di utilizzare tale servizio e chi no.

Una volta assodato che il tuo fornitore mette a tua disposizione una apposita Applicazione, a quel punto potrai scaricarla liberamente e iniziare ad utilizzarla.

Con l’App è possibile fare non solo pagamenti “one touch” di utenze domestiche, ma sarà possibile, ad esempio con Enel, avere il dettaglio di moltissimi dati della fornitura ancor prima di avere l’utenza con il prezzo finale. In parole povere, potrai valutare quanta energia hai consumato fino a quel punto del mese.

Infine è possibile, sempre tramite App, fornire i dati della lettura del proprio contatore, risparmiando così anche diversi minuti spesi al telefono con un operatore.

Se vuoi saperne di più consulta la pagina: https://bolletta-energia.it/gestire/come-pagare/smartphone

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here