Voltura e Subentro Online: è possibile?

0
28

Scopriamo insieme se è possibile e nel caso come fare la voltura online ma anche il subentro di luce e gas per la casa nuova in cui ci si vuole trasferire. 

Cos’è la voltura?

Prima di tutto bisogna fare chiarezza sul tipo di operazione da richiedere e a cosa si riferisca la stessa.

La voltura è quella pratica che permette di cambiare nome al contratto di un’utenza, di luce o di gas, nella nuova casa in cui ti stai trasferendo. I fornitori che offrono tale operazioni sono praticamente tutti quelli che operano nel mercato energetico (es. Enel energia voltura) e in quello del gas chiaramente.

Come capisco di aver bisogno di una voltura?

Capire quando si ha bisogno di una voltura è molto semplice. La cosa da fare è verificare semplicemente in che stato si trovano contatori nella nuova casa in cui andrai a vivere. Se tali contatori sono attivi allora dovrai richiedere la voltura e passare a un cambio di titolarità del contratto stesso dell’utenza di luce e/o di gas.

Ricorda che con la voltura cambi solamente il titolare e l’intestatario del contratto, non puoi cambiare le condizioni dello stesso che dovranno essere le stesse del vecchio inquilino. Solo dopo tale operazione, la voltura potrai allora cambiare fornitore o restare con lo stesso ad altre condizioni.

Voltura Online: è possibile?

La voltura online è possibile per molti fornitori. La procedura da seguire è pressoché la stessa per molti di questi. La cosa fondamentale da fare è recarsi sul sito web del fornitore scelto e seguire le indicazioni sotto la voce relativa alla voltura online, senza dover per forza chiamare il servizio clienti o il call center.

Seguire le indicazioni, ovvero, riempiendo i campi relativi al codice POD per la luce, codice PDR per il gas, nome, cognome, indirizzo di fatturazione e indirizzo fornitura oltre ai dati del vecchio intestatario.

Cos’è il subentro?

Il subentro luce e gas è un’operazione naturalmente diversa rispetto alla voltura in quanto consiste nel richiedere un’attivazione di una delle due utenze (o entrambe).

La differenza sostanziale è proprio nel fatto che i contatori sono spenti nella nuova casa in cui ci si sta per trasferire. Proprio per tali ragioni il vecchio contratto non avrà alcuna valenza e sarai libero di scegliere in libertà qualsiasi fornitore di luce e gas tu voglia. Non avrai obblighi verso il vecchio gestore delle utenze perciò valuta sul mercato quale offerta è più vantaggiosa per la tua casa e per le tue esigenze.

Subentro online

Per il subentro ti verranno richiesti praticamente gli stessi dati di prima (quelli della voltura), eccetto quelli del vecchio inquilino che ha già provveduto a chiudere le utenze a suo nome nella casa che ha appena lasciato e nella quale andrai a vivere tu. Per avere un subentro online ti basterà scegliere un qualsiasi fornitore e andare sulla pagina web dello stesso e seguire le indicazioni. In linea generale il consiglio è sempre quello di telefonare per farsi guidare direttamente da un operatore in modo che possa confutare rapidamente anche tuoi eventuali dubbi.

Per maggiori informazioni sulle bollette online, sui pagamenti delle utenze tramite app ma anche per info generali sul mondo energetico, visita il sito: https://bolletta-energia.it.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here