Coltelli Zwilling, qual è la chiave del successo?

0
13

Sicuramente avrai già sentito questo marchio di coltelli da cucina Zwilling già mille volte nella tua vita. Ma perché tanto successo? Cosa spinge da anni, cosi tanti Chef e appassionati di cucina ad acquistare i coltelli professionali di questo marchio?

Nonostante si possa credere che il marchio Zwilling, abbia origini recenti, nella realtà la sua storia è profondamente legata al territorio tedesco. Il Marchio infatti è stato fondato nel 1731 e ad oggi è uno dei marchi di accessori e coltelli da cucina più antichi al mondo.

Ma cos’è che ha reso così noti i prodotti di questo marchio?

Ciò che sicuramente da sempre contraddistingue i prodotti di questo marchio, è la costante ricerca di tecniche di produzione innovative per offrire il meglio ai propri clienti. Una delle novità più interessanti proprio in questo senso, riguarda la lavorazione delle lame secondo il procedimento chiamato “Tempra Criogenica”. Questo particolare procedimento consiste nell’inserire le lame forgiate nell’azoto liquido, al fine donare alle lame Zwilling un perfetto equilibrio tra durezza e flessibilità.

Ma quali sono oggi le linee di coltelli Zwilling più ricercate?

Sebbene siano diverse le serie realizzate dalla casa tedesca, alcune di queste in particolare nel tempo hanno riscosso maggiore successo. Un esempio di questo, lo si può osservare proprio prendendo in esempio la serie di coltelli da cucina Zwilling professional S.

A differenza di altre linee quest’ultima in particolare si caratterizza per essere una delle linee di coltelli forgiati Zwilling. Va inteso che spesso il temine coltello forgiato, viene utilizzato impropriamente. Per coltelli forgiati infatti deve farsi riferimento a quei coltelli forgiati da un unico pezzo di acciaio, tale precisazione va fatta perché spesso la terminologia “coltello forgiato” viene utilizzata impropriamente per definire i coltelli completamente in acciaio. Questi ultimi però non è detto che siano stati realizzati da un singolo pezzo d’acciaio, ma in molti casi questi articoli sebbene dalle forme similari, sono in realtà saldati.

Un coltello forgiato invece, è realizzato da un’unica lasta di acciaio, che compone il manico è la medesima lama.

Ovviamente diverse sono le serie di coltelli Zwilling forgiate, tra le più rilevanti si ricorda anche la serie Twin Pollux dal design più ergonomico e ricercato.

L’eccellenza del marchio tedesco, lo si ritrova anche nello studio degli spazi nei diversi ceppi portacoltelli Zwilling. Molti dei quali offrono innesti auto affilanti e spazi distanziati, pensati per poter prendere il coltello in maniera sicura senza rischi.

In conclusione:

Scegliere oggi di acquistare dei coltelli Zwilling, significa optare per l’acquisto di uno dei migliori marchi di articoli da cucina oggi in commercio che fa dell’affidabilità e dell’innovazione la propria guida e che dal 1731 continua ad essere tra i migliori brand di coltelli da cucina in commercio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here