Meglio ASP o PHP?

18
133
Meglio ASP o PHP

La domanda che si pongono i programmatori alle prime armi sono le seguenti:

E’ meglio studiare PHP oppure ASP?

Qual’è il linguaggio migliore per incominciare a programmare?

Beh rispondere a queste domanda non è facile per il semplice motivo che imparare a programmare è come imparare a parlare una nuova lingua.

Per alcuni una nuova lingua è più facile da imparare mentre per altri la stessa lingua può risultare più difficile.

Per motivi di lavoro sono costretto ad utilizzare entrambi i linguaggi anche se preferisco alla lunga PHP.

A scuola mi sono stati insegnati sempre linguaggi C-like e per questo motivo mi trovo meglio a programmare con questi.

PHP infatti è davvero molto simile per sintassi a C, Java, Javascript ecc ecc.

Il linguaggio è molto rigoroso e ha molte più regole rispetto a ASP anche se per me questo è un bene perchè dal momento che si programma è giusto seguire delle regole.

ASP lo trovo molto più aperto come regole (es, non servono i punti e virgola finali e le graffe per i cicli) e per uno che sà già programmare non sembra neanche molto difficile.

Certo non è mai facile iniziare a programmare con un linguaggio che è molto diverso da quello con cui si è abituati da molto tempo.

Secondo me per chi è abituato ad usare PHP o linguaggi C-like, usare ASP è come disimparare a programmare a causa delle minori regole.

Per chi invece usa ASP è più difficile imparare ad usare PHP (il primo errore sarà quella di scordarsi sempre tutti i punti e virgola finali).

In ogni caso entrambi i linguaggi sono molto potenti.

PHP si aggiudica la preferenza di tutto il web grazie ai numerosi Script già pronti, piattaforme blog efficaci, e velocità di esecuzione elevata. PHP gira sia su IIS (al 90 %) che su APACHE senza preferenze per il sistema operativo. Mysql è velocissimo e opensource.

ASP necessita rigorosamente di server Windows (con tutti i problemi che ne derivano) configurato con IIS e utilizza al 90% db ACCESS.

L’accoppiata ASP ACCESS è molto più lenta in risposta rispetto a PHP Mysql.

Il database ACCESS è inserito direttamente nello spazio web del sito e quindi ne occupa dello spazio.

Mysql molto spesso non è incluso nei piani di hosting PHP APACHE e quindi necessita di un costo aggiuntivo.

Io preferisco PHP e voi?

Commentate e inserite le vostre opinioni.

 

18 Commenti

  1. L’accoppiata ASP-MySQL ha le stesse prestazioni di PHP-MySQL.
    Secondo me son linguaggi molto simili per semplicità e potenza.
    Il vero confronto dovrebbe essere fatto tra JAVA e .NET.

     
  2. Il tuo articolo non fa una grinza. Non solo dici che il php è simile a java (questa è bella) ma che il php è più c-like di asp. E poi fai un calderone di linguaggi che hanno un ruolo ben preciso.
    Php è un linguaggio lato server, open source e pessimo negli aggiornamenti. Nel senso che ad ogni aggiornamento se non stai attento a quello che usi potresti incorrere in molte funzioni deprecate. Solo dalla versione 5 si parla di oop e il supporto alle transaction. In altre parole php è rimasto un linguaggio di script, non si è evoluto come asp. Se programmi in php o in asp non sai programmare perchè non sai che cose l’ereditarietà, l’incapsulamento, una classe astratta, etc.
    Tutt’altro discorso è l’evoluzione di asp. Partito come linguaggio di script è rimasto tale conservando una sua dignità e stabilità maggiore rispetto al php. Se cinque anni fa hai fatto un sito in asp e lo provi oggi su windows 7 funziona ancora. Non ti aspettare lo stesso per il php.
    Con asp.net ti sporchi sul serio le mani con il codice, crei applicativi professionali, impari linguaggi potenti e in più ragioni e programmi in modo diverso. Open source? Si perchè se pensi che con Visual Studio Express MS ti da la possibilità di realizzare applicativi professionali con un risparmio notevole anche per le aziende. Con asp.net vedo la somiglianza con Java ma di certo non con il php. Un altro esempio? Il postback: con il php devi memorizzare i valori di andata e ritorno con asp.net non più. Uno dei tanti esempi che ti fa capire come il php sia indietro anni luce. Ma è il più usato e quindi come tante pecore lo si venera. Visual Studio è l’ide più avanzato che c’è oggi. Si rivolge a veri programmatori. Usa un sistema integrato che spazia dal sito html all’apps, dal c++ ai videogiochi. Ad esempio con xcode questo te lo scordi, non crei neanche una pagina html. Con eclipse la scelta è un pò più ampia ma sempre limitato. Fanno bene il loro lavoro ma a completezza di sviluppo sono lontani.
    Per finire esistono altri linguaggi come phyton che è di gran lunga migliore del php riguardo a sintassi e potenza. Un esempio? Blender 3d.
    Altra cazzata che dici è che l’accoppiata asp-access rispetto al php-mysql. Stai paragonando le stelle con le stalle. Access non è nato per il web ma per applicativi desktop. Mysql è nato per il web. Nonostante questo Access regge bene il confronto. Ms si è battuta molto per far capire che Access non va bene per il web dando la possibilità di usare sql compact express. Io ho studiato asp, per lavoro sono passato al php e oggi benedico asp.net. Potente e completo. Quando passai dall’asp o dal php all’asp.net scopri di non saper programmare. Pensare in oggetti aiuta, ti apre la mente e aiuta a programmare con maggiori soddisfazioni. Concetti che poi trasferisci tranquillamente in Java o c++;

     
  3. Caro Gianfranco,
    se permetti java lo conosco molto bene e fa parte della schiera di linguaggi c-like a cui mi riferisco. Quando confronto java con php mi riferisco alla sintassi c-like (cicli for, while, switch case, if ecc ecc). Vorresti dirmi che asp è più simile a c che php? Ma dove vivi sulla luna? ASP lo puoi usare solo sui server microzozz con tutti i relativi problemi. Ok che php ha molte lacune. Su questo ti do ragione. L’articolo in ogni caso si riferiva al confronto PHP e ASP e non a ASP.NET che considero molto superiore. Se poi dobbiamo raccontare la storia di ogni linguaggio di programmazione e confrontarlo con php allora se ne trovano di migliori molto facilmente. Inoltre per essere un vero programmatore non hai bisogno di spendere soldi a comprare VISUAL STUDIO. In questo articolo si parla di programmazione web stretta.

     
  4. continui a dire cazzate:


    Vorresti dirmi che asp è più simile a c che php? Ma dove vivi sulla luna? ASP lo puoi usare solo sui server microzozz con tutti i relativi problemi.”

    Si asp e Php sono molto simili. Nascono con lo stesso scopo. Il C è nato secoli prima e veniva usato per altri scopi.

    hai mai sentito l’opzione apache-asp dei server Plesk.
    Quanti danni può fare l’informazione errata.

     
  5. Altra cazzata:


    Inoltre per essere un vero programmatore non hai bisogno di spendere soldi a comprare VISUAL STUDIO.

    Si vede che non hai mai lavorato in team con la possibilità che tante persone possono lavorare allo stesso progetto. Visual Studio te lo permette.

     
  6. Rispondo e concludo il discorso.
    1) L’articolo s’intitola “ASP contro PHP” e non PHP contro il resto del mondo
    2) Nell’articolo si parla di programmazione web e quindi siti web (sei fuori tema se parli di programmazione software ecc ecc)
    3) Continuo a ribadire che VISUAL STUDIO non fa il lavoro ma l’esperienza e il programmatore si.
    4) Quando mi riferisco alla similitudine tra PHP e linguaggi C-Like parlo di sintassi (for, while, switch ecc ecc) ASP è più simile al BASIC
    5) Nessuno ti dà il diritto di venire a dire che dico cazzate argomentando con discorsi che non c’entrano nulla con il tema dell’articolo.

     
  7. Questo cosi detto articolo è un schiaffo all’intelligenza. Stai mischiando le cose di brutto signore. “ASP è più simile a BASIC”. ROFL

     
  8. Sei te Gianfranco che spari cazzate:

    “Si vede che non hai mai lavorato in team con la possibilità che tante persone possono lavorare allo stesso progetto. Visual Studio te lo permette.”

    Pensi che sia solo Visual Studio che te lo permetta? I progetti di team vengono gestiti da software di versionamento (Git, SVN, Mercurial per citare i principali) che sono integrati in Visual Studio così come in qualsiasi IDE (Eclipse, Aptana, PHPStorm, XCode….)

     
  9. “Si vede che non hai mai lavorato in team con la possibilità che tante persone possono lavorare allo stesso progetto. Visual Studio te lo permette.”

    Non mi pare di avere scritto Solo Visual studio te lo permette.

    Ah forse mi sa che devo metter gli occhiali…

    Comunque la discussione andrebbe approfondita. Mi parli di Git quando è un semplice constroller di versioni distribuite che è molto lento su Windows (mi sembre per i file system che deve emulare) e tenuto lontano da Mozilla e ruby. Credo che l’integrazione offerta da Visual Studio per chi programma con quell’ambiente è ancora ineguagliabile.

    Nell’elenco però leverei aptana e xcode. Trovo la gestione pessima e macchinosa; inoltre aptana non puoi creare neanche un template da libreria. Vedi (se l’hai usato) quanti problemi crea aptana quando nimporti un sito creato con Dreamweaver. Non riconosce neache un area modificabile per non parlare di alcuni script. E poi mi metti xcode che per rilasciare un aggiornamento hai bisogno di un certificato di merda; per vedere la documentazione sviluppatori devi avere un account e sborsare soldi. Nonse ne può più.

    Comunque, strano che il blogger non ti ha richiamato, qui non si parla di Visual Studio ma di asp e php. Che c’è vi bevete il caffè insieme?

     
  10. Non prendo caffè con nessuno, ti ho richiamato perchè hai usato dei brutti toni per una discussione che non ha nulla di personale con nessuno. Se uno pensa che asp sia una merda o che lo sia il php non vuol dire che deve tu devi venire a dirmi che sono una pecora perchè è opensource e lo usano tutti, oppure che non ho mai lavorato in team oppure altre cagate. Ho lavorato sia con c che con java prima di fare il webmaster con php e pensa un pò anche con asp, quindi so di cosa si parla e so bene che è un modo di lavorare diverso. Per questo dico che hai usato argomentazioni diverse. Hai paragonato il php con linguaggi per applicativi, quindi sei fuori tema. In ogni caso il pensiero è libero e mi fa piacere che ognuno la pensa in modo diverso. Chiedo solo che non si usino dei toni offensivi. Alla fine si parla di linguaggi di programmazione e non di vita o morte.

     
  11. Ma da quale pianeta viene Gianfranco? Non sa che dalla versione 5 anche Php è ad oggetti???

     
  12. Salve Prima di tutto non litigate!!Va beh e’ la passione che si mette nel argomentare!io ho un dubbio aiutatemi devo realizzare un sito di annunci ho consultato tante agenzie chi dice php chi asp chi drupal.L’agenzia piu economica lavora in asp ma s ene parla cosi male fosse stato as.net ma asp voi che ne dite???

     
  13. Buongiorno, no non si litiga si scambiano solo opinioni in maniera accesa:). In ogni caso non conta il linguaggio utilizzato ma il risultato finale. Tuttavia le consiglio di lasciare perdere ASP e magari far utilizzare PHP o al max ASPX. Le spiego i motivi: drupal come altri cms molto famosi e utilizzati (wordpress, joomla) sono scritti in PHP. Utilizzare questi cms fa in modo che ci sia una comunità che sviluppa diversi nuovi servizi ogni giorno. ASP stà per essere abbandonato e sarà sempre meno la gente che svilupperà nuovi servizi. ASPX è molto funzionale e veloce ma vale sempre comunque il fatto che la comunità è sempre meno numerosa di quella PHP.

     
  14. Mille volte PHP.
    Asp vuole un ambiente lento e pesante, crasha in continuazione e per avere un ambiente decente occorre spendere un mucchio di soldi ottenendo un risultato comunque inferiore ad un ambiente php, molto più dinamico e leggero.
    Visual studio è da buttare al secchio. Sql server è decente, ma i vantaggi che ha rispetto ad altri db sono poco utili. Entrambi pesano troppo.
    Se si parla di sintassi mi astengo, perché non è la sintassi che rende migliore o peggiore un linguaggio e paragonare PHP a JAVA o C fa venire le vertigini. Se si parla di funzionalità, versatilità, dinamicità, economia, prestazioni e robustezza, sicuramente PHP vince su tutti i fronti.

     

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here