Che cosa fa un consulente SEO? SEO onsite e offsite

0
218

Le attività del consulente SEO: SEO onsite e offsite

La SEO, acronimo per Search Engine Optimization, è un’insieme di attività volte a migliorare la visibilità di un sito web nei motori di ricerca. Queste attività possono essere racchiuse in due macro-categorie: la SEO onsite e la SEO offsite.

SEO onsite

L’attività principale che il consulente SEO svolge relativamente alla SEO onsite è l’ottimizzazione dei contenuti del sito. I contenuti del sito sono fondamentali per ottenere una posizione rilevante nella SERP dei motori di ricerca. Tramite i contenuti testuali, diciamo a google di che cosa parla il sito, qual è l’argomento trattato da una determinata pagina. Senza di esso, il motore di ricerca non è in grado di stabilire il contenuto del sito e non può assegnare un valore tale da far comparire le pagine tra i primi risultati di una query di ricerca.

Il testo di una pagina deve contenere le keywords, ovvero le parole chiave rilevanti per quel determinato argomento. Se si vuole indicizzare una pagina o un articolo che parla di smartphone si deve, per prima cosa, individuare quali sono le keywords rilevanti per questo argomento. Una volta fatta l’analisi delle parole chiave, occorre creare un contenuto pertinente, di qualità e che contiene le keywords individuate. Il copywriting è quindi un altro aspetto fondamentale che il consulente SEO deve saper padroneggiare, per poter offrire ai propri clienti una consulenza professionale e raggiungere i risultati sperati.

Un’altra attività inerente la SEO onsite è l’ottimizzazione del codice HTML del sito. In questo senso introduciamo due concetti fondamentali: il tag title e la meta description. Il tag title è sicuramente il più rilevante a livello SEO, in quanto è uno dei principali fattori di ranking di una pagina web ed è anche il titolo che compare nei risultati dei motori di ricerca. La meta description non è considerata da google un fattore di ranking ma è altrettanto importante per descrivere il contenuto della pagina e “convincere” gli utenti a cliccare sul risultato e a visitare il sito (un’accurata meta description può aumentare sensibilmente il CTR, ovvero il click through rate). Sia il tag title che la description devono contenere le keywords principali per cui si vuole indicizzare una determinata pagina.

SEO offsite

L’attività principale inerente la SEO offsite è la link building. Le campagne di link building hanno come obiettivo ottenere link verso il proprio sito web da siti autorevoli del proprio settore di competenza. Come si ottengono i link? Creando contenuti di qualità, che siano utili per gli utenti che ne fruiscono e per il sito che dovrà ospitarli e accettare di includere il link al nostro sito web.

La SEO è un’attività molto complessa che richiede tempo e dedizione: affidarsi ad un consulente SEO professionale può aiutarti ad aumentare sensibilmente il traffico verso il tuo sito web e le vendite dei tuoi prodotti o servizi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here